Crea sito

Le Chiese

Fulcro dei riti della Settimana Santa e della Quaresima sono le quattro chiese sede di Confraternite: la chiesa di S. Domenico, la chiesa di S. Rocco, la chiesa del Carmine e la chiesa del Purgatorio.

desolata-0588LA CHIESA DI SAN DOMENICO

Edificata nel XVI secolo, presenta una facciata neoclassica e interno prettamente tardo-barocco. Di notevole pregio gli altari dedicata a S. Domenico (altare maggiore), all’Addolorata e al S. Cuore del XVII secolo e numerose opere d’arte tra cui la “Madonna delle Grazie con Santi” di Fabrizio Santafede. Da questa Chiesa ha inizio la Processione della Desolata nel Venerdì di Passione e la Processione del Cristo Risorto nella Domenica di Pasqua.

***

ottosanti12-7512LA CHIESA DI SAN ROCCO

Consacrata nel 1503, accolse i 13 cavalieri francesi prima di battersi per la famosa Disfida di Barletta. Da questa Chiesa ha inizio, nella notte tra il Mercoledì e il Giovedì Santo, la Processione della Deposizione o degli Otto Santi.

All’interno la statua lignea di San Rocco del Brudaglio e un olio su tela raffigurante la Madonna del Buon Consiglio.

***

misteri-7566LA CHIESA DEL CARMINE

Sorta come Chiesa di S. Vito, tra 600 e 700 fu completamente modificata. Oggi si presenta privata di un’ala e quasi contratta.

L’interno è parzialmente affrescato ed è impreziosito da diverse opere d’arte.

Da questa Chiesa ha inizio la Processione dei Misteri del Venerdì Santo.

***

pieta-7733LA CHIESA DEL PURGATORIO

Costruita nella metà del Seicento, inglobò la più antica Chiesa di S. Cleto. Conserva un pregevole polittico dello ZT con la Vergine con il bambino e Santi. E’ possibile visitare, al di sotto della Chiesa, la Grotta di S. Cleto, cisterna di età romana, mitico luogo di ritrovo dei primi cristiani ruvesi.

Da questa Chiesa ha inizio la Processione della Pietà del Sabato Santo.